Clicca qui per mostrare più prodotti.
Nessun prodotto trovato.

Afghani 1 Femminiz. - Sensi Seeds

Varieta' Femminilizzata

Indica

Breve periodo di fioritura

Altezza media

Resa pesante

Soleggiato / Mediterraneo

10,00 €
Tasse incluse
n.semi
Referenza:
ssAFGH1SSsrc
Love0
Add to wishlist
Descrizione

La Afghani #1 Femminizzata delizia i coltivatori con piante robuste e a fioritura rapida e cime spesse. Se siete alla ricerca di una vera indica, questa varietà di cannabis potrebbe essere la scelta giusta. Originaria dalle nostre piante da hashish, la Afghani #1 produce buoni risultati.

Coltivazione della Afghani #1 Femminizzata

Sebbene il nome cannabis indica provenga dall'India, le migliori indica pure sono coltivate in Afghanistan. Sono compatte, potenti e pieni di cime - proprio come gli esemplari prodotti dalla Afghani #1.

Per un raccolto ottimale, questi semi di cannabis femminizzati dovrebbero essere piantati almeno otto-dieci settimane prima della fioritura. I semi di cannabis Afghani #1 Femminizzati maturano rapidamente e producono cime compatte e rigogliose. Ci si può aspettare che la pianta raddoppi in altezza all'incirca durante la fioritura. I migliori risultati possono essere ottenuti con un unico stelo principale e rami laterali, che idealmente non dovrebbero essere potati.

Per far crescere questa varietà è necessario uno sforzo minimo. Anche da principiante è impossibile sbagliare. Dal momento che si tratta di semi di cannabis femminizzati, che producono solo piante femminili, non è necessario estirpare i germogli maschili.

Chi vuole incrementare il già ricco raccolto può provare il Sea of Green (SOG). Questa tecnica di coltivazione per esperti funziona sia all'interno che all'esterno. La Afghani #1 Femminizzata viene coltivata per lo più sotto la luce artificiale in questi giorni. Anche la coltivazione all'aperto promette successo nei climi moderati con estati lunghe e calde.

Osservando le cime dell'Afghani #1 Femminizzata si capisce subito perché i predecessori di questa varietà di cannabis sono noti come piante da hashish. Le copiose cime sono ricoperte da uno spesso strato di tricomi (ghiandole di resina). Queste contengono più cannabinoidi come THC e CBD di qualsiasi altra parte della pianta di cannabis. I tricomi possono essere raccolti mediante setacciatura a secco e consumati come kief, o ulteriormente lavorati per produrre hashish.

Effetto, sapore ed odore della Afghani #1 Femminizzata

Sia che si consumi come erba, come kief o come hashish, l’’Afghani #1 produce sempre l'effetto desiderato! Assicuratevi di aver finito la vostra lista di cose da fare prima di consumarla, perché ci sono buone probabilità che questa potente indica vi incateni al divano. L’effetto focalizzato sul corpo, profondamente rilassante e sensuale è di lunga durata e apprezzato da molti. Questa varietà di cannabis si è anche guadagnata la fama di aiuto naturale per il rilassamento.

Il sapore resinoso è un elemento centrale nell’aroma dell'Afghani #1, completato da note terrose, dolci e molto speziate.

Dettagli del prodotto
ssAFGH1SSsrc
Reviews

Settings

Condividi

Menu

Create a free account to save loved items.

Sign in

Crea gratuitamente un account per usare la lista dei desideri.

Sign in